Esta America | Visto Elettronico Usa : Viaggio negli Stati Uniti
esta stati uniti

Esta | visto elettronico online per l'ingresso negli Stati Uniti

Tutte le informazioni di cui si necessita per effettuare un viaggio tranquillo si possono ottenere consultando le FAQ. Flyer Prescrizioni vigenti in materia di sicurezza per i bagagli a mano. Per tutti quei voli da/per o con scalo negli USA e in Canada valgono attualmente gli stessi regolamenti applicati per ciò che concerne il trasporto dei bagagli a mano sull’aereo. Se vi troverete di fronte a simili difficoltà non è colpa nostra e soprattutto non siamo responsabili di ciò che dispongono i governi del posto in cui atterrate, le cui prescrizioni che variano ogni secondo possono causare dei seri ostacoli ai passeggeri.

Esta | visto elettronico online per l'ingresso negli Stati Uniti

La compagnia aerea vi consiglia saggiamente di limitare fortemente la quantità di prodotti presenti nei vostri bagagli a mano e di arrivare in aeroporto con largo anticipo. E proprio perché siffatti regolamenti possono cambiare in maniera repentina, è cosa buona consultare ed essere costantemente aggiornati sulle nuove disposizioni mediante la consultazione della pagina web anche pochi minuti prima di effettuare la partenza.

Esta online

Attualmente possiamo dire con certezza che: Su disposizione governativa, i passeggeri sono autorizzati al trasporto di una ridotta quantità di prodotti liquidi, sostanze in cera o in gel. Sono consentiti contenitori, come flaconi o scatole, con una capacità massima di 90 ml ciascuno. Ovviamente questi contenitori si devono riporre in un sacchetto di plastica trasparente con una capienza massima di un litro. Ciascuna persona può portare con sé sull’aereo solo un sacchetto, che viene chiusa e sigillata al varco in cui si effettuano le ispezioni e può essere di nuovo aperto soltanto nella perimetro di controllo, quindi sull’aereo.

Tutti i prodotti liquide, come bevande o cosmetici, che vengono acquistati dopo l’ispezione (duty free shop), sono ammessi sull’aereo. Gli altri prodotti che possono essere trasportati sono: Farmaci se prescritti dal medico (sicuramente a tal proposito è utile avere sempre a portata di mano la ricetta del vostro medico di fiducia) e alimenti per bambini, che sono ammessi nei vostri bagagli a mano anche in quantità più elevate, ammesso che vengano ritenuti necessari per il viaggio.

È inoltre consentito il trasporto di apparecchi elettronici come telefoni cellulari, macchine fotografiche digitali, lettori MP3 e personal computer. Il nostro consiglio migliore è anche quello di sapere in anticipo tutte queste notizie soprattutto quando si vuole progettare un viaggio.

Se dovete partire per le ferie con al seguito la vostra prole dopo il 26 giugno 2012 è obbligatorio controllare se possedete tutti i documenti d’identità molto tempo prima del viaggio: da questa data ogni bambino, senza eccezioni di età, deve possedere necessariamente un proprio passaporto individuale. Non sarà più ammessa la registrazione dei propri figli all’interno del passaporto dei genitori. Una disposizione del genere vale anche per tutte quelle persone che provengono da altri Stati dell’Unione Europea.

Se vi trovate in una circostanze simile l’attuale prescrizione è valida dalla data fissata per il viaggio nel rispettivo paese e può pure essere precedente al 26 giugno, per l'Austria ad esempio è il 15 giugno 2012. Ecco perché è necessario provvedere ad ottenere la documentazione utile per la partenza per tempo. Regolamenti previsti per l’ingresso negli USA e in Canada – passaporti Modifiche previste per i regolamenti di ingresso! Ciascun viaggiatore deve avere con sé un passaporto a lettura ottica.

Per quelli che possiedono la cittadinanza in Germania viene ammesso il passaporto europeo di colore bordeaux. Cosa importante è essere a conoscenza del fatto che a partire dal 26 giugno 2012 anche i bambini e i neonati dovranno essere in possesso di un passaporto personale. Non è più riconosciuta la registrazione dei figli all’interno del passaporto dei genitori per poter accedere negli USA. Quando si entra in terra americana si richiedono tutti i dati biometrici (come le impronte digitali e le foto) di coloro che vi fanno ingresso.

Esta America | visto Americano: autorizzazione al viaggio

visto per andare in Stati Uniti | esta

MONETA. Negli Stati Uniti si usa il dollaro. Per ogni tipo di versamento è consigliabile l’uso della carta di credito (in primo luogo le Visa-Mastercard), per prelevare denaro è consigliabile invece il Bancomat (circuito Cirrus o Maestro). Nel caso in cui avete deciso di partire con traveller's cheque, di certo è consigliabile portarli in dollari, in questa ipotesi saranno accolti come se fossero equivalenti ai contanti nelle trattorie, negli hotel e in numerose attività commerciali.

Le carte di credito più diffuse sono accolte in ogni luogo, anzi molte volte sono perfino d’obbligo in caso di affitto di una vettura o per fare una prenotazione. Se il vostro bancomat personale è in convenzione con i circuiti più importanti, potete procedere ai ritiri di contanti presso gli sportelli bancomat.

BUDGET. Prima di pianificare la vostra vacanza è d’obbligo l’indicazione di un budget. Un piccolo aiuto: oltre alle spese fondamentali per la vacanza (leggere "le spese sono comprensive di ") ed eventuali rialzi (vedere appunto "rialzi"), sarà utile valutare l’esistenza di queste spese addizionali per "visto esta" : - il vitto: ogni pasto si paga a parte. Gli affitti possono avere prezzi variabili, naturalmente sulla base delle città in cui siete diretti. Potrete pagare per una colazione tra i 3 e i 5 $, per pranzare potrete anche trovare delle trattorie per 12-15 $, e per cenare invece non pagherete meno di 20-30$ in un ristorante.

Se andate nei fast food le spese per mangiare sono più basse. Un nostro consiglio per le giornate al parco di provvedere alla preparazione di un pack-lunch comprando il cibo nei vari supermercati che troverete. – visite ed entrate: le visite fuori porta sono conteggiate nella spesa complessiva, potrete svolgere attività a piacere come: una visita agli Studios (64$), Alcatraz (25$). - corrispettivo extra: ricordate anche di versare una ricompensa per il vostro autista di 3-5 $ al giorno. – spese straordinarie generali: sempre in base alla volontà del turista saranno inoltre le spese non ordinarie come quelle per fare shopping, per comprare regalini, alla movida notturna e qualsiasi altro acquisto personale.

LINGUA. Negli USA si parla l'inglese.

E’ molto diffuso anche lo spagnolo negli Stati che confinano con il Messico e la Florida. "visto esta" FUSO ORARIO. Negli Stati Uniti vi sono nientemeno 6 fasce orarie. MET è l’orario che vige in Europa centrale. - Eastern Standard Time – fuso orario della Costa dell’est degli Stati Uniti, vale a dire il MET meno 6 ore. - Central Standard Time –fuso orario tra la costa dell’ovest e la zona dei Monti, vale a dire il MET meno 7 ore . - Mountain Standard Time – fuso orario della zona delle Montagne Rocciose, vale a dire il MET meno 8 ore. - Pacific Standard Time –fuso orario della costa statunitense dell’Ovest, vale a dire il MET meno 9 ore. - Alaska Standard Time – fuso orario dell’Alaska, vale a dire il MET meno 10 ore. - Hawaiian Standard Time – fuso orario della zona delle isole delle Hawaii, vale a dire il MET meno 11 ore. 7. Energia elettrica. L’energia elettrica è di 110 volt in qualsiasi Stato degli USA. Per poter utilizzare impianti di elettricità degli Stati europei, per cui i quali la corrente elettrica va a 220 V, dovrete quindi procurarvi un adattatore per le spine americane a barrette di forma piatta. Mettete in valigia un adattatore per la corrente elettrica. Lo troverete anche presso il Wal-Mart, K-mart o Radio Shack.